Skip to content

BRUGHERIO POPOLARE EUROPEA ENTRA IN MAGGIORANZA … QUANDO SI DICE LA COERENZA!

gennaio 19, 2011

Novità nel centrodestra brugherese: Brugherio Popolare Europea entra in maggioranza. In realtà proprio una novità non lo è; è da un po’ che c’erano voci che anche la Lista Civica di Mariele Benzi si sarebbe data al trasformismo e avrebbe deciso di appoggiare il Sindaco Ronchi. Noi ne avevamo scritto in questo articolo.

Così, dopo aver criticato l’UDC quando la scorsa estate divenne la stampella della Giunta, ora BPE si comporta esattamente allo stesso modo. Anche in questo caso gli elettori sono stati presi in giro, e quello che prima delle elezioni era un avversario, ora è diventato un alleato.

BPE si è comportata, come si suol dire, come una banderuola

In realtà tale Lista non si è mai differenziata dalla maggioranza dal punto di vista del programma proposto, delle posizioni tenute, dell’ideologia ispiratrice. La divisione rispetto a Ronchi ed al resto del centrodestra sono sempre state basate su dissapori personali, piuttosto che su divergenze sulla linea politica. Se qualcuno avesse pensato che essa potesse rappresentare un elemento di opposizione deciso ed affidabile oggi avrebbe visto cadere le proprie illusioni.

Le motivazioni dalla scelta di accantonare le inimicizie sono contenute in un comunicato congiunto Ronchi-Benzi, che in realtà usa molte parole per dire nulla. A questo proposito fa sorridere che, in tale testo, forze politiche come Lega Nord, Popolo delle Libertà, e la stessa Brugherio Popolare Europea, che si caratterizzano per essere fortemente conservatrici, definiscano se stesse come “innovatrici”. Sicuramente poi non possono aspettarsi che i cittadini credano alle affermazioni secondo cui il centrodestra è una grande famiglia dove si vogliono tutti bene, e che dopo qualche piccola incomprensione hanno fatto pace. I toni usati nel corso della campagna elettorale del 2009, e in quello di questo anno e mezzo di Governo Lega-Pdl sono stati troppo velenosi per essere giustificati da semplici incomprensioni e differenze di vedute. A questo si deve aggiungere il fatto che Matteo Carcano, uno dei Coordinatori cittadini dei Berlusconiani, in merito a questo nuovo accordo, a quanto pare stipulato senza che il suo partito ne fosse a conoscenza, ha rilasciato dichiarazioni seccate, accompagnate da promesse di rappresaglia. Non è la prima volta che il Sindaco prende impegni a nome di tutta la maggioranza, senza coinvolgere gli azzurri, (era già accaduto con la tregua con i “dissidenti”) ed essi, come era logico aspettarsi, pare se la siano presa. 

Una cosa è certa: per arruolare Brugherio Popolare Europea il Sindaco dovrà concederle in cambio qualcosa, si tratta di solo di aspettare e di vedere cosa; se la maggioranza fosse realmente così ricompattata e sicura dei propri numeri come le dichiarazioni alla stampa vorrebbero far credere, come mai Ronchi avrebbe bisogno di trattare e scendere a patti con un rivale? 

Se la Giunta ha bisogno di due stampelle, probabilmente significa che i conflitti all’interno del centrodestra potrebbero riesplodere presto, ed il Sindaco e quelli a lui fedeli temono che il solo aiuto dell’UDC non si sufficiente a tenerla in piedi.

Per il momento però per Brugherio purtroppo cambia poco: l’Amministrazione continuerà a combinare disastri come prima; solo che ci sarà una voce in più a tesserne le lodi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sinistra News

Tutte le notizie dal mondo progressista

Single OFF Solitude

come sopravvivere in un mondo fatto in coppia

WordPress.com

WordPress.com is the best place for your personal blog or business site.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: