Skip to content

ABBIAMO UN SUGGERIMENTO PER MONTI

maggio 18, 2012

Gli elettori europei stanno dando un chiaro segnale di insofferenza nei confronti della politica del rigore imposta dalle lobby finanziarie per mezzo del Cancelliere tedesco Angela Merkel. In questo ultimo periodo, ovunque ci siano state elezioni (Italia, Francia, Grecia e ora anche in Germania), i risultati hanno vinto premiare quelle forze politiche che si sono opposte ad una gestione della crisi economica che vede il rafforzamento dei poteri forti e l’impoverimento dei cittadini (ne abbiamo parlato in questo articolo).

Per quello che riguarda il nostro Paese, rimane da vedere se la politica nazionale sarà in grado di avere un sussulto d’orgoglio e di porre fine in Parlamento alla disastrosa esperienza dell’esecutivo Monti, oppure se essa continuerà a fornire carta bianca ai “professori”, lasciandoli indisturbati a combinare danni fino a che la protesta di piazza non sarà così forte da determinarne la caduta. Ma allora per i partiti potrebbe essere troppo tardi.

In attesa che il Governo Monti si dimetta, avremmo anche noi una proposta per quest’ultimo.

Prendiamo spunto da quell’operazione d’immagine attraverso la quale l’Esecutivo chiede ai cittadini di segnalare gli sprechi da tagliare.

L’elenco sarebbe lungo (le Province, l’acquisto dei caccia F35, le pensioni d’oro ai manager, le auto blu, la TAV, la TEM, la Pedemontana lombarda, il ponte sullo Stretto di Messina etc.) così facciamo nostra l’idea partita dal movimento Sbilanciamoci! (potete visitare il loro sito internet cliccando qui), che ci pare semplice, concreta e di immediata realizzabilità; tale idea propone di abolire la parata militare che ogni anno si tiene il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica; tale sfilata, oltre ad essere fuori tema (la festa delle forze armate è il 4 novembre) ed anacronistica, costa ogni anno allo Stato circa 10 milioni di euro.

Con una cifra del genere non ci si risana il bilancio, ma i calcoli fatti da Sbilanciamoci! Dicono che con essa sarebbe “possibile far partire 1.700 giovani per il servizio civile che fanno attività utili per la comunità, aiutando in questo modo più di 10mila persone in stato di bisogno: anziani, disabili, senza fissa dimora, bambini”.

Crediamo che il buonsenso e l’etica dicano che sarebbe stato giusto eliminare orpelli come una sfilata di carri armati e mezzi d’assalto, prima tagliare le pensioni di chi ha lavorato una vita.

Annunci
4 commenti leave one →
  1. Morgana malatesta permalink
    maggio 20, 2012 1:44 am

    Bella idea, pensate a quanti soldi risparmiati durante tutti questi anni. Soldi spesi solo Per far apparire le facce annoiate dei politici in TV. Per la festa della repubblica dovrebbero sfilare i lavoratori perchè la nostra costituzione dice che essa è fondata sul lavoro mica sulla guerra, anzi l’Italia ripudia la guerra e allora perchè fare un così grande spot di armi e di mezzi militari? Quest’anno pare che il due giugno i lavoratori sfileranno per le vie di Roma ma non per far festa alla repubblica quindi non in parata ma in manifestazione, per cercare di preservare quel poco di democrazia che ancora abbiamo!

  2. morgana malatesta permalink
    maggio 30, 2012 8:23 am

    a distanza di giorni da quest’articolo,l’argomento diventa di strettissima attualità. I soldi della Parata AI TERREMOTATI!

Trackbacks

  1. MALA PARATA – ragionamenti ed opportunità « Brugherio Futura Blog
  2. FLOP PARADE: COMUNQUE VADA, SARA’ UN INSUCCESSO « Brugherio Futura Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sinistra News

Tutte le notizie dal mondo progressista

Single OFF Solitude

come sopravvivere in un mondo fatto in coppia

WordPress.com

WordPress.com is the best place for your personal blog or business site.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: