Skip to content

L’ISOLA CHE NON C’È (ANCORA)

novembre 20, 2012

Pubblichiamo qui sotto un bell’articolo di Marco Revelli, che potete leggere sul sito della campagna Cambiare #sipuó cliccando qui. Sullo stesso sito internet potrete firmare l’appello per aderire alla campagna e cambiare finalmente l’Italia.

Possiamo partecipare tutti al cambiamento. Noi di Brugherio Futura con A.L.B.A. ci siamo.

L’uomo delle fotocopie mi guarda storto quando gli porgo il volantino di ALBA da riprodurre. “Politica?”, chiede. “beh, si…” rispondo sulla difensiva. Mi guarda ancora peggio, tra lo scettico e l’ostile. “…Ma non come gli altri”, mi affretto ad aggiungere. “Ahhh – si fa più amichevole – Perché quelli là – e indica con la testa una direzione incerta, tra il Municipio e il palazzo della Regione che sono quasi in linea -, quelli là è meglio che non facciano vedere le loro facce in giro. Qui vengono tutti, dalla parrocchia ai centri sociali agli scout, ma quelli…”. Più o meno le stesse cose me le dice il benzinaio. E anche l’edicolante che al mattino mi attacca dei bottoni esasperanti. Persino quello che stampa le magliette, quando vede il logo disegnato per noi da Piero Gilardi non va per il sottile: “non sarete mica come gli altri?”. Nel repertorio ha tutto, da Che Guevara a Mussolini, falci e martello e fasci littori, “ma quelli che ci hanno portati a questo punto, no”, ghigna cupo. E a me prende un vuoto allo stomaco.

Non so quanto siano rappresentativi i miei interlocutori. E può darsi che per una bizzarria della statistica gli incazzati e gli elettori in fuga tocchino tutti a me. Ma quel che so benissimo, è che non potrei mai perdonarmi se a queste elezioni drammatiche, da cui l’Italia uscirà per tanti aspetti “rovesciata come un calzino”, non avessi fatto tutto il possibile perché ci fosse, nelle urne, almeno una striscia di sabbia su cui i tanti naufraghi della politica possano approdare.

“Cambiare si può” è questa isola che non c’è (ancora). Se sarete tanti a rispondere “ci sto” crescerà. E forse allora si materializzerà davvero.

Marco Revelli

20121120-165335.jpg

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sinistra News

Tutte le notizie dal mondo progressista

Single OFF Solitude

come sopravvivere in un mondo fatto in coppia

WordPress.com

WordPress.com is the best place for your personal blog or business site.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: