Skip to content

MILANO E IL SOGNO INFRANTO DEL CAMBIAMENTO 

febbraio 10, 2016

  •   

Quelli che parlano di “tenere assieme la coalizione” del centrosinistra a
Milano fingono di non sapere che essa si è rotta da un pezzo, cioè da quando la Giunta Pisapia e suoi partiti hanno tradito il popolo e i comitati che li avevano fatti vincere nel 2011, governando la città come avrebbe fatto il centrodestra. Da tempo ormai si è rotta l’unica alleanza veramente importante, che avrebbe consentito di cambiare città e politica: quella con i cittadini. 

Ora queste recenti primarie milanesi, con la vittoria di Sala (uomo di destra voluto da Renzi) grazie al cammellaggio (di cinesi e non) e le dichiarazioni dei vincitori secondo cui chi ha perso non deve accampare pretese e deve starsene zitto e buono, si sono mostrate ancora una volta, come se ce ne fosse bisogno, per quello che sono state fin dall’inizio: una arrogante operazione di vertice, per garantire che a Milano la gestione del potere rimanga in mano agli stessi gruppi di interesse (che sono quelli di Expo, legati alla finanza e alla rendita immobiliare). 
In tutto questo l’interesse pubblico dov’è? Semplice: non c’è.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sinistra News

Tutte le notizie dal mondo progressista

Single OFF Solitude

come sopravvivere in un mondo fatto in coppia

WordPress.com

WordPress.com is the best place for your personal blog or business site.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: