Skip to content

LINEA 2 DELLA METROPOLITANA: … PROLUNGAMENTO A PASSO DI GAMBERO

giugno 15, 2015

Da un po’ di tempo a questa parte si parla della possibilità che la Linea 2 della Metropolitana venga prolungata fino a Brugherio; il Sindaco Troiano è stato anche a parlare con l’Assessore Maran di Milano al fine di aprire un tavolo tecnico sulla questione.

Noi di Brugherio Futura, da sempre abbiamo sostenuto la necessità di prolungare la Linea verde della metro al fine di fornire una risposta alle esigenze di mobilità della zona nord est dell’area metropolitana milanese (clicca qui qui e qui per leggere).

Tuttavia dobbiamo affermare che l’ipotesi recentemente avanzata dal Comune di Milano appare inutile ai fini della riduzione del traffico, dannosa in termini di consumo di territorio e rischierebbe di aggravare i problemi di Brugherio anziché risolverli. In poche parole si tratta di una proposta inaccettabile.

Milano_linea_M2.svg

Secondo l’idea dell’Amministrazione di Milano infatti, il prolungamento avverrebbe in superficie e raggiungerebbe Brugherio in prossimità di via Santa Clotilde, che diventerebbe il nuovo capolinea.

E’ del tutto evidente che realizzare il nuovo tratto di metro in superficie, nonché il nuovo edificio della stazione ed i nuovi parcheggi a servizio di quest’ultima, significherebbe consumare terreno attualmente libero che potrebbe essere salvaguardato se, come è nella natura di una linea metropolitana, essa venisse realizzata sottoterra.

In secondo luogo tale tracciato in superficie rappresenterebbe una nuova cesura per il territorio della nostra città se venisse realizzato a livello del suolo ed una bruttura paesaggistica enorme se venisse costruita a livello sopraelevato su viadotti.

Dal punto di vista del servizio per i brugheresi, poco cambierebbe rispetto alla situazione attuale: gli abitanti della zona sud in gran parte troverebbero comunque più comodo servirsi della stazione di Cologno Nord, che risulterebbe per loro più vicina; i residenti nelle altre zone, salvo quelli delle aree limitrofe al nuovo capolinea, dovrebbero comunque recarvisi in automobile o in bicicletta, data la sua posizione non baricentrica.

Per quello che concerne il traffico Brugherio ne avrebbe invece uno svantaggio, perché tutti gli utenti della Linea 2 dei Comuni limitrofi in direzione nord, che attualmente si spostano verso Cologno Nord, si dirotterebbero verso il nuovo capolinea brugherese, portando nuovo traffico e nuove necessità di parcheggio. Avremmo le strade ed i posteggi intasati di automobili provenienti da fuori città, che andrebbero ad aggiungersi al già rilevante problema del traffico di attraversamento.

Infatti, come riporta un articolo apparso su Noi Brugherio nel marzo del 2013 (clicca qui per leggere), i dati della Polizia Locale della nostra città, basati sui rilevamenti effettuati con le telecamere ai varchi d’accesso al nostro territorio, indicano che il nostro Comune è attraversato giornalmente da 200.000 automobili.

Sempre nello stesso articolo, la Polizia Locale esprime un analisi della situazione che condividiamo da sempre: “[…] siamo in un contesto urbano in cui le movimentazioni riguardano tutti. Se noi vogliamo ridurre queste 200mila movimentazioni dobbiamo cercare di avere sul territorio un metrò e spostare l’asse del capolinea da Cologno Nord a Concorezzo, Vimercate, il più lontano possibile così avremo una riduzione del traffico e una distribuzione più equa dello stesso. È chiaro che al tavolo di una trattativa sovraterritoriale e sovraprovinciale ci si potrà sedere con degli argomenti che sono solidi e documentabili perché registrati da strumenti di rilevazione attendibilissimi.”

Come affrontare il problema del traffico, appare dunque chiaro: integrando molteplici soluzioni.

Se si vuole agire in un’ottica sovraterritoriale e metropolitana, che voglia realmente porre una soluzione al problema della mobilità in quest’area, occorre agire in modo da intercettare il bisogno di mobilità il più a monte possibile, provvedendo a potenziare anche i mezzi pubblici che non si muovono sulla direttrice di Milano; oltre a questo occorre aumentare l’intermodalità del sistema, rendendo più facile ai cittadini l’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti brevi e la sua integrazione con i mezzi pubblici per quelli di maggiore chilometraggio.

Questo, secondo noi, è quello che il Comune di Brugherio dovrebbe sostenere in sede di tavolo tecnico.

Recentemente ancora, i Sindaci dei Comuni di Vimercate, Agrate Brianza, Brugherio, Carugate e Concorezzo hanno presentato un’osservazione al Piano Urbano della Mobilità Sostenibile del capoluogo lombardo, chiedendo che venga ripresa l’ipotesi originaria di portare il capolinea a Vimercate.

Ci auguriamo che questa presa di posizione venga mantenuta, e che i Sindaci si diano da fare in tutti i modi per garantire il diritto alla mobilità per i cittadini.

Non è pensabile che, su questioni di così grande importanza, la logica seguita sia quella della minor spesa; soprattutto quando il Comune di Milano spende 2 miliardi di euro per realizzare la Linea 4, senza che quest’ultima influisca in alcun modo sul miglioramento del sistema della mobilità nell’area vasta (e probabilmente nemmeno su quello del Comune di Milano stesso). I soldi per la Linea 2 ci sarebbero, il problema è che vengono spesi male. [A questo proposito vi suggeriamo di leggere l’interessantissimo documento del Forum Civico Metropolitano.]

Il prolungamento della Linea verde oltre Cologno Nord rappresenterà una risorsa solo se rispetterà il territorio e porterà una soluzione al problema della viabilità (e di conseguenza dell’inquinamento atmosferico ed acustico) nell’area vasta.

In caso contrario, sarà una pura e semplice operazione di facciata che aumenterà i disagi dei cittadini brugheresi e sperpererà denaro pubblico.

Auspichiamo che Brugherio sappia farsi valere per ottenere una risorsa e non subire un disagio.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sinistra News

Tutte le notizie dal mondo progressista

Single OFF Solitude

come sopravvivere in un mondo fatto in coppia

WordPress.com

WordPress.com is the best place for your personal blog or business site.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: